Mission

Con “Reti del Parco” il Parco Geominerario attiva uno specifico canale di comunicazione aperto al contributo dei tanti soggetti che analogamente gestiscono territori preziosi sul piano culturale ed ambientale. Il portale www.retidelparco.it consente una facile navigazione alla scoperta dei diversi siti, con differenti modalità di conservazione e gestione del patrimonio culturale e ambientale. Al repertorio teoricamente infinito delle reti esterne corrisponde un catalogo ragionato delle risorse interne al Parco, come tante porte di accesso ad un territorio ospitale.

La scala di azione è articolata a livello italiano, comunitario e internazionale, mentre le tematiche di riferimento sono nel nome stesso del Parco: geologiche, minerarie, storiche ed ambientali, a cui corrispondono rispettivamente le reti dei geositi e le reti del patrimonio di archeologia industriale. Più in generale le Reti del Parco è un portale dedicato i beni culturali ed ambientali.
Come emblema è stato scelto lo storico impianto di carico di Porto Flavia, che un tempo raccoglieva i minerali estratti per imbarcarli, direttamente dalla falesia, sui bastimenti destinati alle industrie di trasformazione di tutto il mondo. Ora l’immagine dei nove silos diviene metafora di un rinnovato interscambio culturale tra le risorse interne del Parco e i siti internet attinenti di tutto il mondo.

Ai nove silos corrispondono nel portale le nove aree tematiche su cui si articolano le reti esterne in qualche modo attinenti alle risorse del Parco Geominerario Storico e Ambientale della Sardegna. Esse sono censite in Patrimonio Geologico, Patrimonio Industriale, Turismo Durevole, Sviluppo
Sostenibile, Patrimonio Materiale, Patrimonio Immateriale, Artigianato, Aree d'Interesse Naturalistico, Enogastronomia. Il portale consente una facile navigazione alla scoperta delle caratteristiche di centinaia di siti, per evidenziare i punti di contatto. Il navigatore virtuale è così portato a scoprire in rete i valori del Parco, come degli altri siti, ma soprattutto è invitato ad andare oltre lo schermo e  programmare una visita di straordinari luoghi reali.


Il gruppo di lavoro
Prof. Ing. Pasquale Mistretta (coordianatore)
Prof. arch. Francesco Calzolaio (responsabile scientifico)
Prof. Felice Di Gregorio
Arch. Enrico Chirigu

Collaboratori
Michele Loj (webmaster)
Walter Tocco (implementazione)
Manuela Mandas